Home Shop Webinar La segnalazione di operazione sospetta

La segnalazione di operazione sospetta

80,00 +IVA (97,60)

Categoria: Tag: ,

Descrizione

La segnalazione di operazione sospetta come presidio organizzativo e come strumento di prevenzione delle sanzioni

Webinar: 20 Aprile 2020 ore 9.30 – 13.00

Il corso intende approfondire l’obbligo della S. O. S ad ogni livello organizzativo e funzionale. La normativa vigente sarà analizzata mediante casi pratici oggetto di verbali di accertamento della G.D.F.

A chi si rivolge

Tutte le figure che operano all’interno dei destinatari della normativa AML

Programma

  • Inquadramento normativo
  • Il decreto 231/07 – Sintesi
  • Il codice penale e il reato di riciclaggio
  • Rapporti tra autoriciclaggio e profili fiscali. La frode fiscale
  • Rapporti tra S.O.S. ed adeguata verifica della clientela
  • I due livelli segnaletici interni alla luce degli accertamenti della Guardia di Finanza
  • La tutela del segnalante
  • Il flusso di ritorno delle informazioni U.I.F.
  • Obbligo di astensione e S.O.S
  • Il c.d. Whistleblowing antiriciclaggio
  • Come giungere alla decisione di effettuare una S.O.S
  • Alcuni tra i più importanti indicatori di anomalia e schemi di comportamento anomalo
  • Le sanzioni

Costo

€ 80,00 + iva

È previsto il rilascio di un attestato di partecipazione individuale.

Docente

Cristiano Iurilli

Avvocato

Avvocato, Ricercatore e Professore Universitario presso Università pubbliche e private. Esperto di normativa antiriciclaggio, antiterrorismo ed usura ha al suo attivo numerose pubblicazioni scientifiche nonché titolare di cattedra presso l’Accademia della Guardia di Finanza. Svolge altresì attività formative e consulenziali per Intermediari bancari, finanziari ed assicurativi sulle tematiche di normative obbligatorie di Compliance con focus sul trattamento dati (diritto alla Privacy), contrasto del riciclaggio, terrorismo ed usura. Su detti temi, conduce numerosi corsi e seminari.

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Durata

Data e ora webinar

News più recenti