BCE: dal 1° aprile il nuovo modello di gestione NPL

0
103

Pubblicato nel mese di marzo l’Addendum alle Linee guida della BCE per le banche sui crediti deteriorati (NPL) con le quali si illustrano le aspettative di vigilanza in merito agli accantonamenti prudenziali per le esposizioni deteriorate. Le linee guida rilevano l’importanza di effettuare accantonamenti e cancellazioni per i crediti deteriorati  in maniera tempestiva, al fine di contribuire a rafforzare i bilanci bancari,  permettendo agli intermediari di (tornare a) concentrarsi sulla propria attività principale, che in particolare consiste nel finanziamento dell’economia.